Crea sito

Risorse

Chi è ON LINE

 30 visitatori online
Quale è il tuo cartone Preferito
 
WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!
http://www.wikio.it
registra
Aumenta le visite al tuo sito... TraffiC BoOm!

Motore ricerca interno

Kiss me Licia Storia e curiosità

Clicca sul cartone animato per vedere le puntate, per ascoltare gli Mp3 o vedere il video della Sigla oppure prosegui e leggine la storia e le curiosità

 

Love Me Knight (愛してナイト, Ai shite Naito, "Amami Knight") è un manga di Kaoru Tada, pubblicato in Giappone dal 1982 al 1984 dalla casa editrice Shueisha. In Italia è stato pubblicato tra il 2002 e 2003 dalla Star Comics.

Il manga è stato poi trasposto in un fortunato anime, trasmesso in Giappone dal 1983, con lo stesso titolo del manga. In Italia ha debuttato su Italia 1 nel settembre 1985, con il titolo Kiss Me Licia.

Trama

L'opera racconta la storia di Yaeko Mitamura (detta Yakko; nella versione italiana Luciana, detta Licia), una ragazzina che lavora al Mambo, l'okonomiyaki-ya (ristorantino tipico specializzato in okonomiyaki) gestito dal padre Shige-san (Marrabbio).

 

Un giorno Yakko incontra per caso Hashizō (Andrea), un bambino che frequenta l'asilo, scappato di casa col suo gatto Giuliano, e si prende cura di loro. Poco dopo, mentre cammina per strada, si scontra con Gō (Mirko) il fratello maggiore di Hashizō, nonché leader e cantante del gruppo dei Bee Hive, preoccupato per la scomparsa del fratellino.

Dopo un primo momento d'attrito, tra i due nasce un'amicizia destinata a tramutarsi in un travolgente amore. Ma le cose non sono così semplici perché Yakko ha una mezza storia d'amore con il tastierista del gruppo di Gō, Satomi; tra i due sorgerà una grande rivalità che comprometterà il successo della band.

Come se non bastasse, a complicare ulteriormente le cose arrivano Isuzu (Manuela) e Meiko (Marika): la prima amica di Yakko ed innamorata di Gō, la seconda, prepotente ed ambiziosa, innamorata di Satomi. Ed anche il carattere all'antica del padre della ragazza (che non vede di buon occhio i due "capelloni") non l'aiuta in questa difficile scelta: Gō o Satomi?

Con il passare del tempo le cose si sistemano e Yakko può finalmente comprendere quello che davvero prova nei confronti di Gō, grazie anche all'intervento del piccolo Hashizō che vede nella giovane la figura materna che non ha mai avuto.

 

Satomi cede alla corte di Meiko e Isuzu si accorge di un altro componente del gruppo, con il quale si fidanza e sposa. Sul finale della serie i Bee Hive, cavalcando ormai l'onda del successo, partono per una tourneé negli Stati Uniti, non prima, però, che Shige-san (appianate le divergenze con il genero) abbia obbligato i due innamorati ad annunciare ufficialmente il loro fidanzamento.

 

Il manga è ambientato ad Osaka, l'anime a Tokyo.

Personaggi

  • Yaeko (Yakko) Mitamura (三田村 八重子, Mitamura Yaeko?) in Italia Luciana, ma chiamata dagli amici Licia

Diciottenne all'inizio della storia, Yakko lavora presso il ristorante del padre, il Mambo ad Osaka, dedicando la sera agli studi universitari. Yakko è una ragazza romantica ed un po' ingenua, che viene facilmente rapita dalle attenzioni che le dedica l'affascinante Satomi, uno degli abituali clienti del mambo. Sarà tramite Satomi che Yakko conoscerà le due persone che maggiormente cambieranno la sua vita Go Kato, ed il suo fratellino Hashizo. Yakko diverrà la fidanzata di Go, nonostante il fatto che il loro rapporto sarà costantemente messo alla prova dal lavoro di lui: il cantante in una rock band: i Bee Hive.

  • Go Kato (加藤 剛, Katou Gou?) in Italia Mirko

Go è il cantante dei Bee Hive, un popolare gruppo rock oltre che uno studente universitario. Vive con il fratellino Hashizo in un piccolo appartamento ed il suo sogno è diventare una rockstar affermata. Nonostante abbia la fama di essere un playboy, quando si fidanza con Yakko diverrà totalmente fedele a lei.

  • Hashizo Kato (加藤橋蔵, Katou Hashizo?) in Italia Andrea

Il suo vero nome in realtà è Hideki, ma è stato ribattezzato Hashizo dal fratello Go, quando i due si sono visti costretti a vivere da soli in seguito alla morte dei genitori, In realtà Hashizo è figlio del padre di Go e della sua amante. Nonostante la giovane età, Hashizo è molto responsabile. Passava molto tempo da solo, quindi quando ha conosciuto Yakko, ha fatto del Mambo la sua seconda casa. Nell'anime il piccolo Andrea porta sempre con sé un gioco elettronico a forma di cuore. Tale gioco esisteva davvero, si chiamava "Love Star" ed era prodotto dalla Casio. Fu importato anche in Italia.

  • Juliano (ジュリアーノ, Juliano?) in Italia Giuliano

Giuliano è il gatto di compagnia di Hashizo, molto intelligente e fedel al padroncino. Nell'adattamento italiano sono stati aggiunti dei pensieri al gatto, che sottolineavano alcune situazioni dell'anime.

  • Satomi Okawa (大川里美, Okawa Satomi?) in Italia Satomi

Miglior amico di Go, Satomi è il talentuoso tastierista dei Bee Hive, proveniente da una ricca famiglia. Al contrario di Go, Satomi è calmo e riflessivo, oltre che uno studente universitario dagli ottimi voti. Inizialmente è innamorato di Yakko, e quando scopre della relazione della ragazza con Go, lascia il gruppo litigando con l'amico. In seguito ritornerà nel gruppo e si riconcilierà con Go.

  • Shige-san Mitamura in Italia Marrabbio

Shige-san è il padre di Yakko, proprietario di un ristorante id okonomiyaki chiamato Mambo. Vedovo sin da quando Yakko era una bambina, è diventato gelosissimo della figlia e non vede affatto di buon occhio i ragazzi che frequenta Yakko (Satomi, Go ecc...) Si affeziona molto ad Hashizo, ed alla fine della storia accetterà anche Go.

  • Isuzu Fujita in Italia Manuela

Isuzu è la migliore amica di Yakko e compagna di studi. È una bellissima ragazza, fan dei Bee Hive, inizialmente innamorata di Go. Quando Go sceglierà Yakko, Isuzu ripiegherà su Eiji Tono e lo sposerà.

  • Meiko Kajiwara in Italia Marika

Ammiratrice dei Bee Hive, innamorata follemente di Satomi, al punto di pagarlo profumatamente per avere lezioni private di pianoforte. Meiko si fidanzerà con Satomi dopo varie peripezie.

  • Eiji Tono in Italia Toni

Eiji è il chitarrista dei Bee Hive. Si sposerà con Izusu Fujita, la migliore amica di Yakko.

  • Hiroyuki Sugi in Italia Matt

Hiroyuki è il batterista dei Bee Hive. Per un breve periodo lascerà il gruppo per fare ritorno a Kyoto, la sua città natale, ma poi in seguito incoraggiato dalla fidanzata Izumi, tornerà dai suoi amici.

  • Shin'ichi Matsudaira in Italia Steve

Shin'ichi è il bassista dei Bee Hive.

Serie televisive

L'anime in Giappone non ebbe particolare successo tant'è che non ebbe alcun sequel; in Italia invece il cartone aveva avuto un grande seguito e molti giovani telespettatori iniziarono a chiedere una nuova serie dell'anime ma i giapponesi non avevano intenzione di realizzare una seconda stagione del cartone: fu così che la Fininvest decise di realizzare un telefilm italiano con attori in carne ed ossa che proseguisse idealmente le vicende di Kiss me Licia: per il ruolo di Licia venne scelta Cristina D'Avena, (al suo debutto come attrice) che tanto successo aveva ottenuto cantando la sigla dell'anime; per far accettare meglio il telefilm tutti i personaggi furono doppiati dagli stessi doppiatori dell'anime (infatti la D'Avena recita con la sua voce solo nelle parti cantate mentre in quelle parlate è doppiata da Donatella Fanfani). Dunque nel 1986 esordisce, sempre su Italia 1, il telefilm Love Me Licia che otterrà grande successo; ad esso seguiranno altre tre serie anch'esse aventi un grande seguito: Licia dolce Licia1987), Teneramente Licia (1987) e Balliamo e cantiamo con Licia (1988). (

In questi telefilm hanno recitato attori come Salvatore Landolina (Marrabbio), Pasquale Finicelli (Mirko). Tra i volti televisivi che hanno partecipato nei telefilm ci sono Corrado, l'attore e presentatore Marco Bellavia, la conduttrice e annunciatrice di Rete 4 Emanuela Folliero, il cantante, attore, oggi anche produttore Manuel De Peppe, la conduttrice di Bim Bum Bam e doppiatrice Debora Magnaghi, Carlotta Pisoni Brambilla altro volto di Bim Bum Bam ed oggi conduttrice di televendite, la doppiatrice Emanuela Pacotto, voce di personaggi quali Bulma di Dragon Ball, Nami di One Piece e SakuraNaruto e la presentatrice radiotelevisiva Federica Panicucci, nelle vesti di guest star. di

La serie televisiva ottenne grande successo in Italia e Spagna con quasi tre milioni di spettatori a puntata. Alla serie hanno collaborato per le scene Gianluigi Mangano, autori e registi divenuti molto noti nel tempo come Stefano Vicario, Alfredo Accatino, Giovanna Koch.

Dal 20 settembre 2010, il canale a pagamento di Mediaset Premium "Hiro" riproporrà tutte le 4 serie tratte dall' Anime; e successivamente è stata annunciata, sempre su Hiro, la riproposizione dei 4 telefilm dove Cristina D'Avena è protagonista, ossia: Arriva Cristina, Cristina, Cri Cri, Cristina - L' Europa siamo noi.

 
 

Template BlackPipeMOD © by Milo Lopez